RINO STEFANO TAGLIAFIERRO - SOLO SHOW -
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.20.16.png
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.34.41.png
       
     
PEEPSHOW_dir_Rino_Stefano_Tagliafierro_still_12.jpg
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.33.24.png
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.20.29.png
       
     
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.31.19.png
       
     
RINO STEFANO TAGLIAFIERRO - SOLO SHOW -
       
     
RINO STEFANO TAGLIAFIERRO - SOLO SHOW -

An Exhibition curated by Valentina Guidi Ottobri

24.09. 2017

at Galleria von Hessenbeck, Florence

In occasione della XXX Biennale Internazionale dell'Antiquariato a Firenze, la Galleria von Hessenbeck presenta RINO STEFANO TAGLIAFIERRO.

Un giovane marinaio moderno che cavalca le onde puritane e maestose delle opere classiche attualizzando e reinterpretando i racconti del passato che prendono vita con lentezza, tra tenere carezze, scene erotiche, episodi cruenti, cieli squarciati da lampi e mari agitati da onde schiumose.

Dal Rinascimento al Romanticismo, passando per il Barocco; un lavoro ipnotico e maniacale che rende omaggio ai capolavori della storia dell’arte .

Questo artista digitale, nato nel 1980, con la sua poetica cinematografica, ha sempre amato creare mondi insoliti, emozioni e suggestioni, ricevendo numerosiriconoscimenti internazionali tra cui Cannes Short Film, Corner, Festival d'Annecy, Clermont -Ferrand Short Festival e Milano Film Festival. Ha collaborato con diversi studi, registi e progetti cinematografici internazionali come "David Lynch - The Art Life" di Jon Nguyen.

In ambito commerciale ha realizzato video per Louis Vuitton, Samsung, Kenzo,Bvlgari , BMW, aggiudicandosi il Gold Award al LIA AWARDS 2015 con l’ADV “Untouched” per Coca-Cola.

 

Dalla tela ai pixel digitali, per la prima volta i suoi lavori vengono esposti in una galleria in edizione limitata e firmata dall'autore.

 

B E A U T Y

E’ un racconto che attraversa le principali emozioni della vita, dalla nascita alla morte, dall’amore alla sessualità passando per il dolore e la paura. Un tributo all’arte, alla vita e alla loro disarmante bellezza. Tema centrale del lavoro è il corpo umano che risponde alle emozioni interiori. La nudità, nell’arte classica, è il simbolo assoluto della bellezza e della perfezione e “BEAUTY”, rifacendosi ad essa, presenta una nudità che a volte è pura, a volte erotica, a volte simbolo di forza e a volte inquietante.
“Ho sempre amato creare situazioni insolite che vivono nella mente, ricordi sospesi nella memoria che possono essere rivissuti soltanto all’interno dell’opera. I miei lavori nascono unicamente da un’esigenza espressiva, con lo scopo di mettere in scena uno stato d’animo, una situazione ben precisa che sta avvenendo in un altro luogo. La mia ricerca artistica si basa sul mettere in scena, attraverso il mezzo video o fotografico, la reazione che hanno le cose quando altero il loro spazio/tempo e il mutare del corpo che si trasformano con le emozioni”. Rino Stefano Tagliafierro

 

PEEP SHOW

E’ un viaggio privato nel mondo dell’erotismo.

Lo spettatore, come se spiasse dal buco della serratura, assiste a uno spettacolo personale in cui l’arte è l’oggetto del desiderio. Le più belle icone erotiche del periodo classico ammiccano e si mostrano in un’atmosfera carica di tensione sessuale, riuscendo, con la loro potenza eterna, a trasformare il voyerismo in un atto sublime. Non a caso, il video è concepito per una visione personale, segreta e intima.

PEEP SHOW è una forma di intrattenimento erotico fuori dal tempo. Contemporaneo nella forma e realizzato coi mezzi tecnici di oggi, coi suoi riferimenti alle prime sperimentazioni sulle immagini in movimento, potrebbe vivere benissimo anche a cavallo dell’800/900.

“Per il progetto, ho preso come punto di partenza i classici peep show o monoscope di inizi ‘900, dove lo spettatore, inserendo pochi centesimi, poteva “spiare” una selezione di fotografie di scene di nudo.

Lo spettatore, per circa sette minuti, si estrania dal mondo che lo circonda, può andare altrove, in un’atmosfera rassicurante ed eccitante, tra corpi morbidi e piacere. Come se spiasse dal buco della serratura, assiste a uno spettacolo personale in cui l’arte è l’oggetto del desiderio.” Rino Stefano Tagliafierro

 

Un Progetto a cura di Valentina Guidi Ottobri

In collaborazione con Gianluca Bianchini, BMVISION

 

/ENGLISH

In occasion of the XXX International Biennale of Antiques in Florence, the Von Hessenbeck Galley presents RINO STEFANO TAGLIAFIERRO

 

A young contemporary sailor who rides the puritan majestic waves of classical works of art updating and reinterpreting the tales of the past that slowly come to life, between gentle caresses, erotic scenes, crude episodes, skies ripped with thunder and stormy foaming seas.

From Renaissance to Romanticism, moving through Baroque; a hypnotic and maniacal work that renders homage to the masterpieces that make up the history of art.

This eclectic digital artist, born in 1980, has always loved creating unusual worlds and emotions with his cinematic poetry, receiving international acclaim at events such as the Cannes Short Film Festival, Corner, Festival d'Annecy and Milan Film Festival. 

He has collaborated with a number of different studios, directors and cinematographic projects worldwide such as " David Lynch - The Art Life" by Jon Nguyen.

 

Just like artists of the past, he has worked "on commission" for Louis Vuitton, Samsung, Kenzo, Bvlgari, BMW, winning the Gold Award and the LIA AWARDS 2015 with ADV "Untouched" for Coca-Cola.

From canvas to digital pixels, for the first time his work is being exhibited in a gallery in limited edition and signed by the artist. 

BEAUTY

A tale that addresses the principle emotions in life, from birth to death, love to sexuality moving through pain and fear. A tribute to art, to life and to their disarming beauty. The central theme of the work is the human body reacting to the emotions within. Nudity, that in classical art was the absolute symbol of beauty and perfection, is represented in "BEAUTY" under various points of view: pure, at times erotic, other times a symbol of strength and occasionally disturbing.

"I have always loved recreating the unusual situations that live in the imagination, memories suspended in the mind that can only be relived through the art piece.

My work is uniquely born from the need to express myself, with the goal to put into action a state of mind, a precise situation that is happening somewhere else. My artistic research is based on creating a scene through the medium of video or photography, the reaction that things have when I alter their space/time and the mutation of the body that transforms with emotions”. Rino Stefano Tagliafierro

 

PEEP SHOW

It's a private voyage into the world of erotica. The spectator, as if he were spying through a keyhole, is treated to a private show in which the art is the object of desire. The most beautiful erotic icons of the classical era teasingly undress themselves in an atmosphere charged with sexual tension, managing, with their eternal power, to transform voyeurismo into a sublime act. Not by chance, the video is conceived for a personal, secret and intimate viewing.PEEP SHOW is a form of timeless entertainment. Contemporary in its form and created with modern technical methods, referencing the first experiments with moving pictures that could easily be found in the 800/900's. "For the project I chose as a starting point the classic peep shows or "monoscope" of the early 900's, where the spectator, by inserting a few cents, could "spy" a selection of photographs portraying nude scenes. The viewer, for about seven minutes, would be transported from the surrounding world, and become immersed in a comforting and exciting atmosphere of soft bodies and pleasure. As if one were spying from a keyhole, enjoying a personal show in which the art is of the object of desire."  Rino Stefano Tagliafierro

A project curated by Valentina Guidi Ottobri In collaboration with BMVISION

 

Schermata 2017-09-16 alle 23.20.16.png
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.34.41.png
       
     
PEEPSHOW_dir_Rino_Stefano_Tagliafierro_still_12.jpg
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.33.24.png
       
     
Schermata 2017-09-16 alle 23.20.29.png
       
     
       
     
BEAUTY, by Rino Stefano Tagliafierro
Schermata 2017-09-16 alle 23.31.19.png